INFORMATIVA: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy

gatto-ombra.png
FacebookTwitterLinkedInRSS Feed
folletto.png

Dov'è finito Karim

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

karim

Editore Fabbrica dei Segni
Collana I Colori del Legame
ISBN 978-88-9843-813-6

Libro scritto a 4 mani con le operatrici del servizio affidi della provincia di lecco.
Una storia reale sull'accoglienza di un bambino in una famiglia amica.
Le paure, le tristezze, la gioia di nuovi amici e affetti.
L'affido come non era mai stato presentato ai bambini e alle famiglie.

Primo volume della collana "I COLORI DEL LEGAME"
"DOVE è FINITO KARIM?"
Alessandra Colombo, Giovanna Esposito, Claudia Ferraroli, Patrizia Panzeri
Illustrazioni di Claudia Ferraroli
Ed.fabbrica dei segni 2013

Nel racconto "Dove è finito Karim?" si descrive l’arrivo del piccolo Karim presso la famiglia affidataria di Omar, che ha offerto la propria disponibilità ad accoglierlo.
Karim è un bimbo marocchino e così anche la sua famiglia affidataria. Omar nel testo racconta: "Un bambino anch’esso di origine marocchina, che per un po’ starà a casa nostra. I suoi genitori hanno dei problemi non so esattamente di che natura."…"Il papà dice invece che "un buon mussulmano deve essere pronto ad aiutare ed accogliere nella propria casa chi ha bisogno."
Nel libro le ambientazioni, accompagnate dalle illustrazioni di Claudia Ferraroli, aiutano a ricreare la realtà di vita di una famiglia marocchina in Italia: le usanze, gli arredi, i cibi, gli abiti tipici fusi con la realtà Italiana. Si narra: "C’era agitazione: la mamma in salotto sistemava dolci e salatini sul grande vassoio per le occasioni importanti. La teiera era già fumante sul tavolo. Il papà, dalla camera da letto. Chiamava a gran voce: "Fatima, dove hai messo il mio jallaba?". La giornata è scandita attraverso i momenti salienti tipici dell’accoglienza e la descrizione dei sentimenti che animano la coppia affidataria e i figli naturali, che si trovano ad affrontare l’esperienza di affido. Omar ad esempio nel racconto dice: "…questo è appena arrivato e già ci fa impazzire a cercarlo! Con tutti i compiti che ho da fare oggi!" subito dopo mi è venuto in mente "fra poco sarà anche l’ora della preghiera, non possiamo saltarla".

In lingua italiana e arabo
PER BAMBINI 6+

VUOI AQUISTARE IL LIBRO DI KARIM? CLICCA QUI!


A breve usciranno altri due volumi della stessa collana. Per chi volesse acquistarlo rivolgersi all'editore La fabbrica dei segni o alla Cooperativa 'Il talento' di lecco - Ente gestore del servizio affidi della provincia di lecco.

pupazzo-ti.png
spinetta.png